• Schloss
  • 2
Halbenrain
Halbenrain
Book

Halbenrain

La natura incontra la cultura

Il comune mercato di Halbenrain si trova nella parte sudorientale della Stiria, circondata da boschi verdi, vicino a Bad Radkersburg, ai vigneti di Klöch e di Tieschen. Anche le Parktherme non sono lontane da Halbenrain.

La terrazza del Mur, che è quasi una collina e che attraversa tutta l’area locale, è probabile che sia stata popolata da piccoli borghi nell’epoca precristiana. La prima presenza umana registrata era una fortezza di legno su una porzione sporgente della spiovente terrazza del Mur,  principalmente costituita da argilla e scoscesa per molti metri, la “Castrum Haldenrain”.

Poiché il Mur prima scorreva ai margini della terrazza, nel passato doveva aver rivendicato, condizionato dall’elevato e non regolamentato livello dell’acqua, l’intera pianura fino a Radkersburg (dimostrato dalla costruzione su di un’isola del Mur) in quanto letto del fiume e regione alluvionata. Ciò spiega anche San Nicola come patrono protettore della parrocchia.

La prima originaria citazione di Halbenrain risale al 26 aprile 1244, quando Federico II, il Bellicoso conferì “Castrum Halbenrain” come feudo al suo cancelliere Witigo e al fratello Rüdiger. L’esatta origine storica del nome “Halderain” o in seguito il nome “Halbenrain” non è nota, tuttavia è probabile che il nome derivi dalla parola dell’alto tedesco “hald” (pendio, inclinato) e da “Rain” (limitazione, elevazione del terreno). Seguirono varie famiglie nobili che possedettero come feudo la fortezza Haldenrain.

Il 1 aprile 1724 Georg Christoph Graf Stürgkh di Graf Halthann acquistò Halbenrain. Fino al 1980 rimase al casato dei Grafen Stürgkh fino a quando una grossa parte dei possedimenti venne venduta. Il castello di Habelrain, il quale è circondato da un meraviglioso parco e con i suoi tre piani e un cortile ad arcate rappresenta un gioiello di questa regione, venne acquisito dalla Stiria e ospita ora una scuola professionale per l’economia domenica rurale. L’adiacente, quasi magico, giardino delle erbe, che si trova in mezzo alla natura, è per tutti gli amanti delle erbe una meta consigliata.

Halbenrain
Halbenrain

Natura, cultura & arte culinaria

Il clima mite, i boschi e la maggior parte delle zone ripariali naturali del Mur offrono una zona ideale per le escursioni a piedi e per i ciclisti, grazie alla molteplicità dei tour in bicicletta, una vera avventura.

Nel castello di Halbenrain si trova l’Accademia Internazionale estiva “Hortus Niger” per l’arte figurativa. Dalla fondazione avvenuta nel 1996 “Hortus Niger” ha reso possibile la crescita e la fioritura di un giardino per l’arte con terra fertile e scura. Vi aspetta un programma sorprendente.

I vasti campi di zucca e di mais dominano il paesaggio nei mesi estivi e autunnali nella zona attorno a Halbenrain. Halbenrain viene considerata come una delle comunità austriache con la maggiore produzione di fagioli stiriani (Käferbohnen). L’ospitalità degli abitanti di Halbenrain, la gastronomia rurale, i “Buschenschänken” (locali con prodotti tipici) emanano quella tranquillità che i turisti amano.

Il clou da anni, in estate, è la serie di eventi “Gemma Strawanz'n”. Godetevi ogni giovedì le ghiottonerie della regione. Un colorato programma è previsto per i bambini: il trucco per bambini e un castello gonfiabile di paglia provvedono al loro divertimento.

Informazioni ospite Tourismusverband - Region Bad Radkersburg / Halbenrain

Hauptplatz 14
8490 Bad Radkersburg
Tel: +43 3476 2545
Fax: +43 3476 254525
Mail: info (at) badradkersburg. at

X